Dossi Arredamenti: come acquisire clienti nonostante la stagionalità

Le piccole aziende hanno bisogno di clienti di qualità e motivati anche in bassa stagione. Deep Marketing ha raggiunto entrambi i goal.

Una piccola e rispettata realtà di design

In 50 anni di attività e tre generazioni, Dossi Arredamenti ha servito centinaia di clienti in Veneto, Trentino, Lombardia e Emilia con una qualità artigianale riconosciuta, e un raro approccio da designer.

Andando contro la ritrosia per il marketing tipica di molte famiglie di artigiani, il presidente Emanuele Dossi ha deciso di affidarsi a Deep Marketing per un obiettivo di aumento dei clienti in un momento stagionalmente debole del mercato. Emanuele è prima di tutto un architetto e un manager, la sua formazione e la sua visione a lungo termine decisamente lo differenziano dalla quasi totalità dei suoi concorrenti.

Acquisizione di clienti a basso spreco

La nostra collaborazione si è focalizzata quindi sul portare nuovi preventivi e clienti in un periodo dell’anno “scarico”, al fine di massimizzare la linea di produzione e le risorse. Molte PMI hanno bisogno di un aiuto in questo senso: il mercato è fin troppo flessibile nella domanda, ma la produzione per sua stessa natura no. Il (buon) marketing può aiutare a superare queste curve periodiche di inefficienza.

Con una strategia-lampo è una operazione di lead generation sofisticata e basata su tecniche di Growth Hacking siamo riusciti in due soli mesi a raddoppiare (rispetto allo storico anno su anno) i preventivi e le chiusure di contratti.

Come ci siamo arrivati?

Nel concreto, fianco a fianco con l’imprenditore e simulazioni alla mano, abbiamo calcolato prima di tutto un potenziale eccellente ritorno dell’investimento con una strategia in due fasi:

  • Offrire delle brevi consulenze gratuite da parte di un designer a quei potenziali clienti che avessero mostrato l’effettiva intenzione di rimodernare casa o gli interni di una stanza. Questa “intenzione” si può stimare da una call conoscitiva in cui al lead si potevano fare domande strategiche per vagliare la sua conoscenza e la sua disponibilità di spesa.
  • Inevitabilmente, dopo la consulenza gratuita e dopo aver vagliato quindi le competenze dell’azienda e del suo team, moltissimi potenziali clienti trovano naturale affidarsi proprio a questa società per il lavoro.

Si noti l’importanza della prima parte, necessaria per avere lead già molto motivati, al fine di eliminare il problema tipico delle operazioni di lead generation, cioè la quantità spaventosa di rumore, contatti di bassa qualità, ore e ore perse nel fornire gratuitamente prestazioni che non portano poi alla vendita.

Non finisce qui

E c’è di più. In seguito a questa operazione straordinaria, Confartigianato ha riconosciuto al mobilificio Dossi una grande visibilità – e ha chiesto a Deep Marketing di tenere una conferenza per gli artigiani di Verona.

Non contento, l’imprenditore ha chiesto a Deep Marketing di ridisegnare il suo sito web con un layout semplice e di facile gestione. Perché convinto dal successo dell’operazione, il mobilificio Dossi ha voluto fare un passo in più, inserendo in pianta stabile una persona dedicata al marketing nell’organico.

Notevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close