In equilibrio tra lusso, lead e funzionalità per le spa di Stenal

Vendere il lusso a B2B e B2C non è semplice. Stenal e Deep Marketing assieme in un progetto altamente visivo per spa visionarie.

Come spesso è necessario ricordare, il marketing è uno solo, non cambia a seconda delle “nicchie”. E un’agenzia di professionisti deve saper lavorare con settori diversi, rispettando le caratteristiche tipiche di ogni mercato, i suoi attributi prototipici e come si combinano con l’identità del singolo cliente.

Un cliente di Deep Marketing di un settore molto specifico è Stenal.

Centri benessere di lusso

Stenal è una società di Padova con un fatturato di 5 milioni, impegnata nel progettare e costruire saune, centri benessere e bagni turchi per hotel di lusso in tutto il mondo e privati. Una piccola gemma.

Con Stenal la nostra collaborazione è su vari fronti, dalle newsletter ai social. La caratteristica fondamentale di questo settore è l’incredibile stress sugli aspetti estetici e di comunicazione di funzionalità e lusso, allo stesso tempo. Non un compito facile, perché parlare delle funzionalità rischia di rubare la scena al necessario mondo aspirazionale e immaginifico del lusso.

Pinterest e newsletter

Un esempio dello stress visivo del progetto e dell’attenzione al delicato connubio tra funzione e estetica è la nostra gestione di Pinterest, che in pochissimi mesi ha visto ottenere a questo piccolo marchio quasi 8000 follower.

Un esempio del wall di Pinterest di Stenal

Vediamo poi due esempi di newsletter, caratterizzati da molto spazio bianco e respiro, al fine di valorizzare le bellissime installazioni dei prodotti Stenal presso i proprio clienti prestigiosi. Come si può però notare dal testo di queste comunicazioni, c’è un evidente alleggerimento dell’aspetto grafico “aulico” grazie a un copy con uno tono di voce più casual e dritto alle necessità del cliente.

Sito web e campagne

Per Stenal gestiamo campagne volte alla lead generation che hanno registrato una crescita a doppia cifra dei lead rispetto alla linea di base del 2019 – il 2020 e i primi mesi del 2021 non vengono considerati per via delle eccezionalità del lockdown e della riapertura degli alberghi.

Ma qui vediamo il restyling grafico del sito web, che si è impegnato a mantenere l’anima di Stenal, quindi a rimodernare la grafica precedente, pur senza stravolgerla. Un compito non banale, ma necessario quando si lavora con società che puntano moltissimo sulla “legacy” e l’attenzione allo storico.

Si possono notare dei moduli grafici rettangolari estesi in modo orizzontale, un tipico linguaggio dei centri benessere “high end”, degli yacht e degli hotel 5 stelle, ma alternati a elementi che spezzano il rimo, e sempre con un linguaggio che strizza l’occhiolino alla tecnicalità delle soluzioni.

Nella galleria che segue, alcuni aspetti grafici del sito e del suo rapporto col contenuto, sempre focalizzati sul mantenimento dell’equilibrio tra comunicazione di lusso e di funzionalità per clienti B2B e B2C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close