Tutte le Spezie del Mondo: come costruire un leader di mercato

Nei tre anni di collaborazione con Deep Marketing, grazie e campagne digitali, ottimi prodotti e content marketing, il brand è esploso.

Tutte le Spezie del Mondo è il brand di riferimento per l’acquisto online di spezie. Lo è per molti motivi: la grandissima qualità del prodotto, la dedizione assoluta della proprietaria e fondatrice Francesca Giorgetti, un catalogo ampio con spezie, erbe, pepi che fa davvero la felicità di foodie, appassionati, curiosi, vecchi e nuovi adepti.

Da concorrente a leader

Tutte Le Spezie del Mondo ha chiesto l’aiuto di Deep Marketing in una fase delicata del suo percorso: nei tre anni della nostra collaborazione il sito è infatti passato da credibile player nel mercato delle spezie a leader de facto del mercato in Italia. Dal 2019 al 2022 abbiamo infatti accompagnato questo marchio con una strategia digitale composta di campagne PPC su Facebook, Instagram e Google e una narrazione di contenuto e grafica omogenea e di alta qualità su tutti i canali social, nel blog e tramite la newsletter agli iscritti.

Abbiamo cioè reso il brand credibile, ben posizionato, parte della memoria collettiva degli appassionati.

Dopo i primi due anni di lavoro assieme, non solo Tutte le Spezie è diventato un e-commerce di prodotti di qualità con centinaia di acquisti al mese, ma anche un sito che – grazie al lavoro svolto su content e social – ha ottenuto risultati brillanti e verificabili in termini di SEO. Contenuti di valore e sempre nuovi hanno porto il sito alla prima posizione del ranking Google per molte keyword di settore, come: spezie dal mondo, cardamomo nero, sumac, spezie bio, pepe timut e molte altre.

Una campagna sotto l’albero

Il Natale del 2020 è stato la nostra prova del nove. Eravamo pronti al 100% con prodotti nuovi, scorte in magazzino, social che macinavano bene e due campagne Google Ads a supporto delle strenne natalizie. E i risultati sono arrivati.

Nei 30 giorni di copertura (dal 1 al 30 Dicembre) su tutta Italia di campagne dedicate e di una pianificazione accorta di content, abbiamo ottenuto eccellenti risultati:

  • Un CPC molto basso (circa il 50% minore della media di mercato).
  • Un Tasso di Conversione oltre il 130% della media del settore.
  • Ma soprattutto un ROAS (ritorno sull’investimento) di 50 volte.

Per chi fosse poco avvezzo di ROAS, questo significa che, se investendo 10 EU su queste due campagne, si ottengono 50o EU.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top
Close