Le nuove funzionalità di ricerca di Google – Cosa devi sapere

Google ha annunciato nuove funzionalità di ricerca per Google Search, Google Lens, Shopping e Maps. Cosa sono e quali opportunità ci danno?

Google ha appena annunciato una serie di nuove funzioni di ricerca che cambieranno sicuramente il modo in cui troviamo le cose online.

Alcuni esempi:

  • Con la ricerca multipla, è possibile combinare ricerche testuali con visive nello stesso momento. Ad esempio, scattare una foto di un piatto col nome di un ingrediente per trovare i ristoranti in zona in cui è possibile ordinarlo, e altri cibi simili. Ma non è tutto…
  • Anche Google Shopping sta entrando nel vivo dell’azione con le scarpe in realtà aumentate, in modo che possiate vedere come stanno ai vostri piedi delle sneaker prima di acquistarle.
  • Inoltre, c’è una nuova libreria di modelli con diverse tonalità di pelle che rappresentano diversi generi, età, etnie e forme del viso per aiutarvi a testare con precisione le tonalità dei fondotinta.

È evidente l’interesse di “big G” per uscire dall’alveo dell’online per avvicinarsi al mondo reale e permettere sempre più facilmente di fare acquisti.

AR
L’integrazione tra mondo reale e realtà online è sempre più vicina

Che cosa significa tutto questo per chi si occupa di marketing?

Innanzitutto, è importante notare che queste nuove funzionalità sono state progettate per semplificare la vita dei consumatori. Sebbene ciò possa sembrare poco influente sulle attività di vendita e branding, si consideri che quando i consumatori hanno un’esperienza facile e piacevole con il vostro marchio, è più probabile che tornino per averne ancora. Quindi, se volete rendere felici i vostri clienti (e aumentare le possibilità di ottenere nuovamente la loro fiducia in futuro), è importante assicurarsi che il vostro sito web e la vostra presenza online siano ottimizzati per queste nuove funzionalità di Google.

Ad esempio, supponiamo che qualcuno utilizzi la nuova funzione di ricerca multipla per trovare un posto dove cenare. Se il vostro ristorante compare tra i risultati della ricerca, bene! Ma se poi clicca sul vostro sito web e scopre che è difficile da navigare o non si carica correttamente sul cellulare, è probabile che torni su Google e riprovi con uno dei vostri concorrenti. D’altro canto, se il vostro sito web è veloce, mobile-friendly e facile da usare, avrete molte più probabilità di convertire quel ricercatore in un cliente.

Con le nuove tecnologie di Google, il vostro sito web sarà sempre più centrale nelle nostre attività. Come se non fosse già l’elemento di digital marketing più critico possibile!

Francesco galvani, ceo di deep marketing

Cosa fare in modo prioritario?

Come potete quindi assicurarvi che il vostro sito web sia pronto per queste nuove funzionalità di Google? Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Assicuratevi che il vostro portale sia mobile-friendly. Ciò significa assicurarsi che si carichi rapidamente e correttamente su tutti i dispositivi, dai computer desktop agli smartphone. Essere “responsive” è il minimo sindacale. L’intera esperienza d’uso deve essere gratificante da cellulare.
  2. Utilizzate parole chiave pertinenti in tutto il sito. Ricordate che parte di ciò che determina la comparsa o meno del vostro sito nei risultati di ricerca si basa sulle parole chiave che utilizzate. Come abbiamo visto poco fa, se volete ad esempio essere inclusi nelle ricerche relative alla consegna di cibo a domicilio o ai ristoranti vicino al cliente, assicuratevi di utilizzare i termini della vostra offerta gastronomica in modo prominente sul vostro sito.
  3. Ottimizzate le immagini e cercate sempre di inserire le foto più belle a vostra disposizione. Quando gli utenti utilizzano le nuove funzioni di ricerca visiva incluse in Multisearch e Shopping, le immagini di alta qualità saranno fondamentali per determinare se cliccano o meno per saperne di più sul vostro prodotto o servizio.

Seguendo questi suggerimenti, potrete assicurarvi che il vostro sito web sia pronto per qualsiasi cosa Google gli riservi!

Website
I siti web saranno sempre più il focus del marketing

Quanto a Deep…

Queste nuove funzionalità di ricerca di Google presentano sia opportunità che sfide per noi marketer e per chi ha un business, locale o online, B2C ma anche B2B. Da un lato, creano un nuovo modo per i clienti per trovare la vostra azienda; dall’altro, però, alzano anche il livello di progettazione e ottimizzazione necessaria dei siti web.

Noi di Deep Marketing siamo sempre incredibilmente sensibili alla qualità nella progettazione e realizzazione dei siti web dei nostri clienti, e ne facciamo un vanto, perché sono la loro vera e propria residenza digitale.

Affidereste la progettazione della vostra casa a un inesperto? Probabilmente no. Non fate lo stesso errore con la vostra dimora online.

Caso di studio
Moresthetics e &Soul, costruire e valorizzare brand differenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top
Close